• slidebg1
    Bio: si può fare
    Pasini San Giovanni
  • slidebg1
    Il vino buono viene da una terra buona
    Pasini San Giovanni
  • slidebg1
    Biodiversità è ricchezza
    Pasini San Giovanni
  • slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1

Agricoltura biologica

L’agricoltura biologica è più propriamente definibile come agricoltura ecologica, ovvero un’agricoltura dall’impatto ambientale minore rispetto all’agricoltura convenzionale, che limiti il più possibile ogni forma di inquinamento derivante dalle tecniche agricole, con il fermo intendimento di migliorare la struttura dei suoli e di ridisegnare un ambiente ricco di biodiversità, promuovendo quindi un ecosistema armonico, sano ed equilibrato.

La perseguiamo attraverso il più basso utilizzo possibile di energia ausiliaria proveniente da processi industriali, quindi utilizzando o reimpiegando la materia principalmente sotto forma organica, evitando tecniche di forzatura della crescita, prevenendo e curando le eventuali malattie con rimedi omeopatici e fitoterapici ed evitando il ricorso ai prodotti di sintesi, fatto salvo per le cure considerate tradizionali, come lo zolfo ed il rame.

 


1958-2008


I nostri primi cinquant’anni, tra avventura, coraggio, sperimentazione, ricerca e approfondimento.


2009 - 2014


I nostri cinque anni più recenti, tra impronta carbonica, rispetto ambientale, tradizione, ricerca e coraggio.


2015


Il presente ed il futuro, tra consapevolezza, certificazione biologica, avventura, coraggio e sperimentazione.
Le profonde evoluzioni che da Pasini Andrea ci hanno portato a Pasini San Giovanni si leggono nei nostri vini, levigati dal tempo e dalla conoscenza, freschi e dinamici come il coraggio e la voglia di sperimentare. I colori delle vigne, degli ulivi, delle api, dei fiori e delle tante essenze che disegnano i contorni della nostra azienda sono i segni della biodiversità, che crediamo sia la via per migliorare i terreni di cui ci prendiamo cura e promuovere un ambiente armonico e salutare. Siamo convinti che la sostenibilità agricola sia un mezzo per favorire la bellezza ambientale.

In Valtènesi e Lugana la viticoltura biologica è una buona abitudine. Come il buon vino e la buona tavola.

La viticoltura biologica è una buona abitudine


Pasini San Giovanni

Vini biologici del lago di Garda

Fondata da Andrea Pasini nel 1958 e condotta tutt’oggi in famiglia, alla terza generazione di vignaioli, la Pasini San Giovanni esprime in ogni sua bottiglia la tipicità gardesana, grazie ai 36 ettari vitati di proprietà, tra Valtènesi e Lugana, sulla riviera bresciana del Lago di Garda. Sostenute da un impianto fotovoltaico dal 2009 e dal progetto di valutazione dell’impronta carbonica, la cantina e l’intera gestione aziendale sono sempre più vicine al raggiungimento della piena sostenibilità.
Dal 2014 la Pasini San Giovanni lavora definitivamente i suoi vigneti in regime biologico.

L’azienda oggi ha due nomi, uno ovviamente legato alla famiglia Pasini che ha creato e sempre condotto l’azienda, l’altro legato al toponimo locale in cui sorge la Cascina San Giovanni, denominato località San Giovanni e legato alla chiesa di San Giovanni situata a Palude, una frazione di Puegnago poco distante da Raffa.

I nostri vini biologici


Filosofia

Vini biologici del lago di Garda

Il vino è buono se viene da una terra buona. E se la terra ci è stata consegnata buona è nostro dovere lasciarla a chi verrà dopo di noi possibilmente migliore di quando l’abbiamo ottenuta. Viticoltura e vino di territorio quindi, di nome e di fatto, a patto che ne rappresentino la naturale manifestazione e non una spettacolare forzatura. Parallelamente agli investimenti in vigneto ed in cantina, nel 2009 è iniziata la produzione dell’energia in proprio (grazie all’impianto fotovoltaico sul tetto della cantina) ed un lungo processo di analisi della filiera produttiva che è culminato nel 2012 ci ha portato alla certificazione dell’impronta carbonica, ovvero del peso in termini di emissioni di gas serra dell’intera produzione aziendale.

Analizzarci profondamente ci ha permesso di iniziare ad eliminare alcuni comportamenti sconsiderati ai fini dell’impatto ambientale (dalla concimazione con elementi chimici all’utilizzo di bottiglie pesanti) per arrivare nel 2014 alla conversione ufficiale all’agricoltura biologica con l’intento di promuovere una viticoltura ed un’enologia naturali, perché controllate in ogni aspetto e fortemente legate all’equilibrio territoriale stesso.

Come contattarci

I recapiti della nostra sede

Orari di apertura

Orario estivo:
da Lunedì a Venerdì 8,30-18,00
Sabato 9,30-13,00 e 15,00-19,00
Domenica 9,30-13,00

Orario invernale:
da Lunedì a Venerdì 8,30-18,00
Sabato 9,30-12,30 e 14,00-18,30
Domenica 9,30-13,00

Telefono

+39 0365 651419

SEDE

Via Videlle, 2
25080 Raffa di Puegnago (Brescia)
www.pasinisangiovanni.it